Corsi Finanziati

Formazione Finanziata - Fondi interprofessionali

Fondimpresa.itFondirigenti.itFonarcom.it

 

Che cos'è Fondimpresa?

E' un'associazione costituita da Confindustria e le tre sigle sindacali CISL, UIL e CGIL per promuovere la formazione continua dei quadri, degli impiegati e degli operai nelle imprese aderenti. 

Avvisi - Fondimpresa  

Fondimpresa:fondimpresa-logo

– Avviso 4/2016 sulla formazione neoassunti disoccupati e inoccupati da assumere. Scadenza della presentazione delle domande 30 giugno 2017;

– Avviso 5/2015 sulla competitività aziendale: aperto sul conto di sistema, per tutte le aziende aderenti al fondo. Scadenza della presentazione delle domande nella primavera 2016;

–  Avviso 1/2015: fino a 3000 euro a fondo perduto per la formazione del proprio personale – proroga dei termini al 31/03/2016 e ulteriori 10.000.000 stanziati il 25/09/2015. Bando specifico per la PMI;

–  Avviso 4/2015: fino a 200.000 euro a fondo perduto per la formazione del proprio personale per le aziende che hanno procedure attive di cassaintegrazione ordinaria, straordinaria proroga dei termini al 31/01/2016. Anche questo avviso comprende la possibilità di avere accesso a dei percorsi linguistici;

– Conto formazione: utilizzo dei fondi aziendali accantonati automaticamente dal momento dell’iscrizione a Fondimpresa. Si può prevedere la formazione individuale ed in piccoli gruppi con programmi personalizzati. L’erogazione del servizio è interamente o parzialmente finanziata tramite il conto formazione, in quanto i fondi vengono in ogni caso automaticamente accantonati e sono a disposizione della formazione aziendale.

- Avviso 2/2017: I piani possono essere presentati dal 8 giugno al 20 ottobre 2017, possono essere sia aziendali che interaziendali. Sono esclusi l’utilizzo del voucher formativo e la formazione obbligatoria in materia di sicurezza sul lavoro.

Possono presentare un piano esclusivamente le PMI che abbiano un saldo attivo sul loro conto formazione a condizione che non abbiano usufruito di un contributo aggiuntivo dopo il 31 dicembre 2015.

Alla formazione contemplata nel piano devono partecipare almeno 5 lavoratori per un minimo di 12 ore di formazione procapite in una o più azioni formative.

- Avviso 3/2017: I piani possono essere presentati dal 26 giugno al 27 ottobre 2017 (PROROGATO FINO AL 30 MARZO 2018), possono essere sia aziendali che interaziendali. Possono presentare un piano esclusivamente sia le PMI che le Grandi Imprese che abbiano un saldo attivo sul loro conto formazione a condizione che non abbiano usufruito di un contributo aggiuntivo dopo il 31 dicembre 2015.

L’azienda puo’ scegliere il corso (individuale o di gruppo) e il fornitore tra quelli presenti nel catalogo Fondimpresa. Qualora l’azienda non abbia le risorse necessarie a coprire i costi del voucher, Fondimpresa copre la differenza concedendo un contributo a fondo perduto. In caso di corsi interaziendali, l’ente formatore puo’ risultare titolare del piano formativo.

Non è possibile operare delle variazioni rispetto a quanto pubblicato al momento dell’accreditamento. E’ possibile inserire nel piano dei costi di gestione nella misura del 10%.

In caso di Grandi imprese, il fondo copre con il contributo aggiuntivo il 50% del costo della formazione, l’altro 50% deve essere garantito con il conto formativo aziendale. 

Fondirigenti:fondirigenti

– Avviso 1/2015: Supportare lo sviluppo della managerialità e della competitività delle imprese aderenti a Fondirigenti

–  Avviso 2/2015: Favorire l’occupazione dei dirigenti involontariamente disoccupati

Fondir:fondir_logo trasp

Contributi Fondir per la formazione dei dirigenti: disponibili ciclicamente per la formazione dirigenziale, gli avvisi si rivolgono ai comparti Creditizio Finanziario/Assicurativo e Commercio, Servizi, Turismo/Logistica Spedizioni, Trasporto ed Altri Settori Economici. Questi avvisi prevedono la possibilità di percorsi per l’approfondimento delle competenze linguistiche dirigenziali.

Scarica il pdf con i dettagli » 

Fon.Ar.Com

inlingua ha avviato una collaborazione con DelMoform, Associazione Culturale riconosciuta per l'Orientamento e la Formazione Professionale. Nello specifico DelMoform, attraverso la partecipazione a bandi di finanziamento, offre alle aziende la possibilità di usufruire di corsi di formazione finanziati da Enti Pubblici e soprattutto da Fondi Paritetici Interprofessionali. Tra i vari Fondi abbiamo individuato inFon.AR.Com. caratteristiche di flessibilità, trasparenza e tempistica atte a favorire e soddisfare i bisogni formativi aziendali. Le aziende, grazie alla competenza di inlingua e DelMoform, potranno beneficiare di formazione finanziata  nei tempi e con le modalità che riterranno più adeguate. 

Vantaggi:

  • possibilità di presentare Piani Formativi con modalità semplificate e tempi di risposta velocissimi;
  • possibilità di presentare i primi Piani Formativi anche subito dopo l'adesione andando ad operare in anticipo sulle risorse maturande;
  • possibilità di effettuare formazione ai dipendenti anche totalmente al di fuori dell'orario di lavoro;
  • ottenere gli Accordi Sindacali  in tempi rapidissimi e certi (15 giorni) e con il semplice invio della proposta via mail.

   » Come presentare un Piano Formativo Aziendale?

Per maggiori informazioni in merito contattate la sede inlingua di IMOLA  - 0542/32260